logo-mini

News

DONNE IN CAMPO. I BALZINI ANCORA SPONSOR DI FIORENTINA WOMEN’S FC

L'azienda vinicola I Balzini sostiene la squadra di calcio femminile della Fiorentina. Una scelta di campo che vuole valorizzare l'emancipazione femminile in settori tipicamente maschili rendendo le donne ispiratrici di nuovi valori per le generazioni future I Balzini, azienda che produce vini di eccellenza a Barberino Val D'Elsa, ha un vissuto al femminile: è condotta [...]
Read More

V. EDIZIONE DELLA BORSA DI STUDIO I BALZINI

La Borsa di Studio I Balzini taglia il traguardo della V edizione. Rivolta ai migliori neo Sommelier della delegazione di Firenze dell'Associazione Italiana Sommelier, la sfida/evento si terrà domenica 14 ottobre nell'azienda vitivinicola di Barberino Val d'Elsa Un vero è proprio sodalizio quello tra l'azienda I Balzini e la Delegazione di Firenze dell'Associazione Italiana Sommelier, [...]
Read More
Suoli de I Balzini

Il Chianti, I Balzini e i suoli vocati al vino

La combinazione tra natura del terreno e fattori climatici rendono un territorio vocato alla produzione di vini di pregio. Il territorio del Chianti, Classico e zone limitrofe, presenta una grande variabilità ed eterogeneità di suoli, che influiscono sul comportamento vegeto-produttivo della vite, sulle caratteristiche dell’uva e su quelle enologiche dei vini. Si va da terreni [...]
Read More
Vincenzo D'Isanto, Osvaldo Baroncelli (Presidente Regionale AIS), Massimo Castellani (Delegato AIS Firenze) e Giulio Gambelli per la festa dei 25 anni de I Balzini

I Balzini a Vinitaly omaggiano Giulio Gambelli

In degustazione a Vinitaly, l'ultimo vino del più grande enotecnico della Toscana "Lasciali stare, non ti preoccupare, dagli il loro tempo...". Poche sono le parole che riescono a esprimere meglio la delicatezza e il rispetto che Giulio Gambelli riservava a quei grappoli che amava guardare crescere con pazienza e profonda fiducia. Poche ma ben impresse [...]
Read More

Ancora potatura: Guyot e Capovolto Toscano

La stagione della potatura, specialmente in un inverno piovoso come quello in corso, è ancora in pieno svolgimento. Oltre a quello conosciuto come a Cordone Speronato, qua a I Balzini pratichiamo altri due metodi di potatura: il Guyot e il Capovolto Toscano. La scelta di uno o un altro metodo prende in considerazione più fattori; [...]
Read More

Potatura a Cordone Speronato

Contrariamente alla sua apparente tranquillità, l'inverno è un periodo importante e – a suo modo – frenetico per la produzione vitivinicola: in cantina il vino fermenta, richiedendo cure scrupolose e la massima attenzione, mentre in vigna la vite recupera le proprie forze e viene preparata a garantire un'ottima uva. Due sono le fasi del ciclo [...]
Read More

Quarta edizione della Borsa di Studio I Balzini

Sabato 30 settembre, i migliori neo sommelier della delegazione AIS di Firenze si contenderanno la IV Borsa di Studio "I Balzini", con una sfida fino all'ultimo calice Quattro candeline per la Borsa di Studio I Balzini, appuntamento ormai fisso che vede i più promettenti neo Sommelier della delegazione AIS di Firenze impegnati a contendersi un [...]
Read More

Quando comincia la vendemmia? Ce lo dice il grado Babo

Misurare la concentrazione zuccherina del mosto per capire il grado di maturazione dell'uva e decidere quando raccoglierla In vista della vendemmia – manca veramente poco – aumentano le cure e i monitoraggi della vigna e dei grappoli. L'attenzione si rivolge a ogni particolare; campioni prelevati da ogni parte del vigneto vengono costantemente inviati ai laboratori [...]
Read More

Il vino fa bene o fa male? Da bambina ci facevo merenda

Consumo consapevole, espressione di tendenza; meglio bere con moderazione, conoscere il vino e suoi effetti senza demonizzarlo Il vino, bevanda tra le più antiche al mondo assieme alla birra, è frutto di alterne vicende salutistiche; c'è chi sostiene che un bicchiere di vino rosso ai pasti prevenga le malattie cardiovascolari, abbia un effetto anticoagulante e [...]
Read More

Il vino rosato sfatiamo i pregiudizi

Amato dai Millennials, prodotto da “vinificazione in bianco” o da “salasso”, il rosato non è un vino di serie B Il vino rosato fatica a conquistare fette di estimatori, specialmente in Italia, e pare che la resistenza maggiore sia tra gli uomini. E' poco valorizzato e qualcuno pensa ancora che sia figlio di una commistione [...]
Read More